Traghetti dalla Calabria alla Sicilia: Compagnie, Tratte ed altre informazioni

Vorresti prendere il traghetto per andare dalla Calabria alla Sicilia ma non hai la minima idea di quale compagnia scegliere tra quelle presenti sul mercato? Andiamo ad analizzarle per permettervi una scelta comoda, conveniente e semplice.

La prima compagnia che offre traghetti Sicilia è la Liberty Lines, compagnia di navigazione privata costituita nel 1993 con sede a Trapani e che fino a qualche anno fa era conosciuta come Ustica Lines. Offre vari collegamenti tra il porto di Reggio Calabria e vari punti della Sicilia come Lipari, Messina, Panarea, Vulcano e Stromboli. La flotta è composta da 32 tra aliscafi, monocarene e catamarani di ridotte dimensioni ma veloci e moderni che portano a disposizione in qualche ora al massimo. I prezzi, soprattutto se si fanno degli abbonamenti, sono molto ridotti e le partenze avvengono praticamente tutti i giorni, anche se variano a seconda della meta.

traghetti sicilia

Un’ altra compagnia è la Caronte tourist che è la principale società di navigazione privata operante nello Stretto di Messina. La partenza dalla Calabria avviene da Villa San Giovanni mentre in Sicilia si può andare in molteplici destinazioni, come Milazzo, Palermo, Messina e Trapani.

Aeroporto di Crotone: Informazioni, Compagnie Aeree, Voli e Destinazioni da e per l’aeroporto di Crotone

L’aeroporto si trova a quindici chilometri di distanza dal centro della città, in direzione sud all’interno della zona dell’Isola di Capo Rizzuto. Il nome dell‘aeroporto di Crotone rappresenta un chiaro omaggio ai legami con la Magna Grecia che il territorio calabrese può vantare. L’aeroporto di Crotone-Sant’Anna infatti è conosciuto anche con il nome Pitagora, il filosofo greco che proprio a Crotone si recò per continuare le sue esplorazioni sui significati nascosti che si celano dietro all’universo in cui viviamo. La figura di Pitagora rappresenta tutti gli ideali a cui ispirarsi anche ai giorni nostri e non poteva esserci uomo così rilevante per la città e per la scienza a cui intolare l’aeroporto. 

Sfortunatamente, lo scalo calabrese è stato legato a diverse vicissitudini che nel corso di anni recenti hanno portato a cessarne le attività per poi vederle riaprire. L’ultima riapertura si è avuta in data 30 novembre 2017, quando il volo inaugurale di questa nuova fase ha permesso di trasportare la squadra di calcio del Crotone verso Genova, dove avrebbe affrontato il Genoa per una partita del torneo di Coppa Italia. Al momento della riapertura era una sola la compagnia aerea, Fly Servus a volare su Crotone. Dopo pochi mesi la compagnia ha però rinunciato a servire lo scalo che, pur ufficialmente aperto, fino all’estate del 2018 ha registrato attività.

Nonostante un periodo di turbolente alternanze, la ripresa dello scalo sembra ormai accertata. Nel paragrafo successivo vedremo quali sono le compagnie aeree che servono la città di Crotone, importante capoluogo di provincia della Calabria, e come prenotare un parcheggio per l’aeroporto su Parcheggiami.it.

Traghetti Villa San Giovanni Messina

La tratta Villa San Giovanni Messina è servita da tre compagnie marittime quali Liberty Lines, Blue Ferries e Caronte&Tourist.  Scopri le offerte e prenota ora i tuoi biglietti:

Liberty Lines

La compagnia offre un servizio di trasporto veloce dal porto di Villa San Giovanni a quello di Messina. La traversata dello stretto ha una durata di circa 35 minuti. LIberty Lines è una compagnia di navigazione privata nata nel 1993 ed è composta da navi veloci tra cui aliscafi, catamarani e monocarena con le quali effettua trasporti di passeggeri e mezzi di trasporto. La flotta compie la rotta che collega la Sicilia e le isole minori oltre ad avere un servizio di traghetti veloci nella tratta Villa San Giovanni-Messina e viceversa a partire dal 2013.

Misure, Dimensioni e Peso del Bagaglio a Mano per essere portato in Cabina di un Aereo

Hai voglia di partire per un weekend in una capitale europea ma l’idea di dover imbarcare il bagaglio e di attendere all’arrivo la consegna dello stesso non ti attira per nulla. Più di una volta infatti ti è capitato di arrivare al check in con il tuo trolley per imbarcarlo in cabina ma ti è stato fatto notare dal personale di terra che la tua piccola valigia non rispettava le misure minime per poter essere portato sull’aereo. Ma quali sono precisamente le misure, le dimensioni e il peso di una valigia da usare come bagaglio a mano per poter essere portato in cabina di un aereo? Di seguito proveremo a fornirti tutte le informazioni utili su questo argomento.

Quali sono le misure del bagaglio a mano

Per chiarire ogni dubbio basta rifarsi alle disposizioni dell’Enac, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, che stabilisce che la somma di altezza, larghezza e profondità del bagaglio a mano non può essere superiore ai 115 centimetri. Questa è la disposizione di carattere generale ma le singole compagnie aeree, specie quelle low cost, possono prevedere delle piccole differenze. Scopriamo insieme cosa prevedono le principali compagnie di volo.

Trasporti e Collegamenti per l’Aeroporto di Lamezia Terme

L’aeroporto di Lamezia Terme è uno strategico snodo nel traffico aereo: i collegamenti nazionali ed internazionali sono molto numerosi. Inoltre la posizione centrale lo rende uno dei principali scali d’interesse regionale e i collegamenti con le città limitrofe e lontane sono eccellenti. Grazie a queste particolarità l’aeroporto di Lamezia Terme è destinato a mantenere intanto il proprio ruolo centrale nella gestione dei trasporti da e per Italia.

In auto

L’aeroporto di Lamezia Terme è facilmente raggiungibile in auto e di seguito vengono individuate quali sono le arterie stradali principali da percorrere in funzione della città di provenienza.

Come Raggiungere l’Aeroporto di Crotone: Collegamenti e Trasporti

L’eroporto di Crotone-Sant’Anna, il cui codice di riconoscimento è CRV, è un aeroporto situato presso la cittadina di Capo Rizzuto, a circa venti chilometri da Crotone. È stato riaperto alle rotte civili soltanto da 2016 ed è servito da due compagnie aeree low cost: Ryanair e Albastar. Sebbene le rotte disponibili siano esclusivamente quelle nazionali, l’Aeroporto Pitagora è un punto di riferimento particolarmente strategico per avvicinare il nord Italia al sud Italia. Per avere idea di come raggiungere l’aeroporto di Crotone in diversi casi di locomozione è molto utile leggere i paragrafi successivi.

In auto

Per color che viaggiano in auto e vogliono raggiungere l’aeroporto di Crotone sarà sufficiente imboccare la strada statale 106 Jonica che porta direttamente a destinazione. la strada è a scorrimento veloce perciò, a meno di imprevisti dell’ultimo momento, il tragitto scorre piuttosto bene e senza intoppi rilevanti. È da considerare che in aeroporto è possibile noleggiare auto grazie al servizio offerto dall’agenzia Avis. L’agenzia di autonoleggio è posizionata al terminal arrivi, così da rendere più facile possibile il noleggio di un mezzo proprio a tutti coloro che arrivano in loco.
PARCHEGGIO.

Parcheggi Ufficiali e Privati vicini all’Aeroporto di Crotone

Devi partire per le vacanze o per un viaggio di lavoro e non vuoi disturbare amici o parenti perché ti accompagnino in aeroporto? Non preoccuparti. In questa rapida guida troverai tutte le informazioni necessarie per trovare il parcheggio più adatto alle tue esigenze all’aeroporto di Crotone.  L’aeroporto di Crotone – Sant’Anna, detto anche Pitagora, si trova nell’isola di Capo Rizzuto, una manciata di chilometri a sud di Crotone. Può considerarsi un aeroporto ‘nuovo’ perché è stato riaperto al traffico civile dopo la chiusura avvenuta nel 2016. Al momento il piccolo scalo nazionale viene utilizzato dalla compagnia low cost Ryanair che lo collega con gli aeroporti di Bergamo e Pisa.

Essendo le sue dimensioni piuttosto ridotte, è dotato di un unico parcheggio ufficiale posto di fronte al terminal dell’aeroporto. Questo parcheggio è attrezzato sia per periodi di sosta lunga sia per soste brevi. Puoi dunque parcheggiare l’auto con la possibilità di scegliere tra le diverse tariffe orarie offerte per ogni tipologia di sosta. Si passa infatti dai 2€ per la prima ora di sosta fino ad arrivare ai 40€ se invece si lascia l’auto per una settimana.

Ryanair Check In Online: tutte le Novità e Regolamenti Aggiornati

Ryanair è una compagnia aerea low cost tra le più conosciute in Europa. Nel nostro Paese, il vettore irlandese trasporta migliaia di passeggeri ogni settimana. A partire da giugno 2018, Ryanair ha modificato di nuovo il proprio regolamento in merito al check in, dopo i cambiamenti apportati nelle prime settimane del nuovo anno. Le modifiche, oltre che in Italia, valgono anche nel resto del Vecchio Continente.

Novità sul regolamento del check in Ryanair

Dal 13 giugno di quest’anno è entrato in vigore il nuovo regolamento sulle modalità di check della compagnia aerea Ryanair. La novità riguarda il tempo a disposizione che un passeggero ha per effettuare il check in. Il nuovo regolamento agevola coloro che hanno scelto di pagare un costo aggiuntivo per prenotare il proprio posto a sedere sull’aereo. Per loro, i giorni disponibili per fare il check in salgono a 60, dunque fino a 2 mesi prima. Al contrario, chi non è disposto a pagare per avere il posto assegnato, avrà una finestra ridotta alle 48 ore precedenti il decollo.

Blue Panorama Airlines: Voli, Collegamenti, Tratte e Caratteristiche della Compagnia di voli Low Cost

Blue Panorama è una compagnia aerea italiana, la cui fondazione risale all’anno 1998. Tramite il vettore Blu-express opera anche voli low cost in partenza dall’Italia. I voli di Blue Panorama hanno per destinazione Europa, Africa e Caraibi. Le basi operative sono a Lampedusa, Reggio Calabria, Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Bergamo Orio al Serio e Bologna in Italia. A loro si aggiunge l’aeroporto di Tirana, in Albania.

Le destinazioni del continente africano raggiunte dai voli Blue Panorama sono l’isola di Sal (Capo Verde), Mombasa (Kenya) e Zanzibar. Blue Panorama propone anche diverse destinazioni per chi vuole raggiungere i Caraibi: Cancun, Havana, Cayo Largo, Cayo Coco, Holguin, Santiago de Cuba, Montego Bay, Antigua e Barbuda, Santo Domingo e La Romana. In Europa, invece, ad esclusione dell’Italia, i voli proposti dalla compagnia aerea italiana hanno per destinazione le seguenti città: Tirana, Corfu, Lefkada, Cefalonia, Zante, Skiathos, Mykonos, Santorini, Samos, Kos, Rodi, Karpathos e Creta.

Lamezia Terme Aeroporto: Terminal Arrivi e Partenze, dove si trovano e come Raggiungerli

L’aeroporto internazionale di Sant’Eufemia di Lamezia Terme è il principale scalo calabrese, e per la sua posizione strategica rappresenta la principale porta d’ingresso della Regione Calabria.
Situato a 2 km dalla Stazione Centrale di Lamezia Terme e a soli 10 km dal centro cittadino, è facilmente raggiungibile con ogni mezzo di trasporto. L’aereoporto assicura collegamenti di linea nazionali e internazionali. Durante il periodo estivo, la compagnia canadese Air Transat, effettua anche voli intercontinentali diretti o provenienti dal Canada.

Sono molte le compagnie presenti, sia di bandiera come Alitalia, Lufthansa, Austrian Airlines e Aegean Airlines, che le low cost come Ryanair, Easyjet, Volotea ed altre. Nell’aereoporto sono presenti sono due terminal passeggeri. Il terminal A supporta i voli nazionali, low cost e charter. Il terminale B invece supporta i voli internazionali diretti verso i paesi Schengen. Difronte ai terminal degli arrivi e partenze è presente un parcheggio con 650 posti aperto 24 ore. Come raggiungere i terminal passeggeri.